Commedie brillanti

Altri / 96 pagine / € 10,00
OTMA2 Edizioni - 2018. ISBN: 978-888-546-1161.

Perché scrivo commedie

Prima di tutto sono una persona altruista, quindi ho pensato di fare divertire gli altri, perché in questo mondo hanno bisogno di fantasia costruttiva e non di egoismo e indifferenza.

Bisogna fermarsi, riflettere, così come siamo, ci troviamo in una società distruttiva. Bisogna giocare nella vita, essere bambini dentro.

Se entrassimo nella mente degli altri, forse il mondo si salverebbe. Ma non vi entriamo, perché abbiamo paura uno dell’altro e quindi viviamo male.

Poi, dopo tanti vari studi che ho fatto, ho pensato di studiare anche reggia e drammaturgia e negli anni 1997, 1998, 1999, e 2000, per 4 anni, ho studiato anche questa materia col professore Regista-Drammaturgo Ricardo Fuks all’Università “HUMANITER”a Milano.

E per avere il diploma ho scritto, assieme a due altre colleghe una commedia intitolata “CERCHI CONCENTRICI” che è andata in scena al pubblico all’ “UMANITARIA“ di Milano, facendo noi stessi regia e scenografia con gli attori che lavoravano per noi.

Inoltre ho 25 anni di esperienza di teatro sulle spalle: si vede che dovevo anche fare la regista!.. Ogni tanto mi passava per la mente…

E oggi mi si è presentata l’occasione giusta… In un centro del Comune di Milano, zona Porta Vittoria, dove fanno tante attività, avevano bisogno di un regista.

Persone che mi conoscevano, che lavoro bene, hanno fatto il mio nome per fare la regista. In questa occasione ho preso 15 giorni di tempo per decidere, e poi ho accettato questa proposta.

Così… ho voluto scrivere commedie su misura e creare la compagnia perché mi sentivo in grado di farla. Vuol dire… che dovevo toccare anche questo tasto.

Premetto che ho scritto altre commedie in dialetto calabrese tantissimi anni fa, prima degli studi di regia, che ho lasciato ferme per mancanza di tempo e da sistemare.

Così ho completato nella mia vita il lavoro di teatro, cioè… come attore, come scenografia, che all’epoca avevo studiato anche quella, come musiche, che ho le mie da potere inserire, come luci da posizionate sul palco, perché...anche quelle avevo studiato.   

Oggi… scrivo anche le commedie: per tutto questo mi sono sentita di accettare di fare la regia, e quello che ci vuole… e l’ho sto facendo.

Di queste ultime due commedie che ho scritto, una parla della società di oggi… di come siamo bombardati da “INTERNET,” e non da contatti umani

E che si può finire in un imbroglio.

L’altra parla di una vita intera di una famiglia, dagli anni cinquanta-sessanta fino ai nostri giorni con tutte le varie sfaccettature, tra figli, genitori e fratelli durante i passaggi della vita, fino all’eredità che lasciò la mamma.

Tutto questo mi ha dato lo stimolo a scrivere commedie, monologhi di vario genere, di cose successe e con qualche fantasia aggiunta.

 


 


Info e ordini telefonici Tel. 3518443882

Potrebbero piacerti anche...

Favole / 72 pagine / € 8,00
OTMA Ed. 2009 . . . Siamo nel mondo fantastico di Amaremille, paese singolare. Le piante di amarene, colme dei loro frutti amaranto in ogni stagione, ornano strade e giardini. Coccinella Pia, dopo t......
Poesie / 88 pagine / € 7,00
OTMA Ed. 2002 ... L’endecasillabo è maneggiato con artigiana maestria, ma stupisce che un virtuoso della parola come lui, un laboratorio di folgoranti neologismi, si ispiri alla Nebbia padana ......
Poesie / 64 pagine / € 8,00
OTMA Ed. 2012 . . . Tutti possono scrivere poesie, pochi le sanno interpretare, nessuno le deve capire. E questo è un libro pieno di poesie. Fortunatamente, c’è anche un po’ di prosa, le......
Romanzi / 123 pagine / € 12,00
OTMA Ed. 2007 Una donna che non si concede mai il tempo di essere, tra unacosa appena fatta e un’altra da fare. Si conosce, si analizza, si controlla mentre chiude una pratica durante il lavoro, men......