L'ombra del passato

Romanzi / 288 pagine / € 16,90
OTMA Ed. 2014 - ISBN 978-88-6663-074-6 . . .
Alla fermata del tram, in un’uggiosa giornata di novembre, Miriam, una giovane laureata in lettere classiche, incontra un importante uomo d’affari di Milano. Scoprirà poco dopo che si tratta della stessa persona con cui aveva concordato un appuntamento di lavoro.
Ben presto, però, Miriam si troverà coinvolta in una vicenda rocambolesca: poco distante dal condominio dove ha trovato alloggio, venticinque anni prima una quindicenne è stata assassinata, senza che nessuno sia mai riuscito a individuare il colpevole. Un giorno, però, accade qualcosa di assolutamente imprevedibile.
Le vite degli altri due protagonisti, Giulia e William, corrono invece su due binari opposti: Giulia è di continuo assalita dal rimorso per non aver raccontato al marito il suo segreto. William, cinico e arrivista, si troverà a fare i conti con un’amara verità, che gli cambierà per sempre la vita.
Soltanto Miriam, alla fine, riuscirà a mettere ordine nella sua vita, cancellando per sempre l’ombra del suo passato.
Info e ordini telefonici Tel. 3518443882

Potrebbero piacerti anche...

Racconti / 76 pagine / € 8,00
OTMA Ed. 2009 ...Anna Rizzi è una mamma, anzi, essendo nonna, è mamma due volte! La sua opera: “Promesse mantenute” raggruppa diversi racconti: sono la cronaca di avvenimenti che sono s&#......
Romanzi / 140 pagine / € 10,00
OTMA Ed. 2008 Sensibile a tutto ciò che lo circonda: cielo, terra,acqua e mosso da un attento spirito d’osservazione, l’autore - Enzo Galizia - con “Orizzonti di luce” completa la seconda ......
Racconti / 128 pagine / € 10,00
Non ho la pretesa, bensì la speranza, di riuscire a tradurre in parole il nuovo mondo fisico e psichico nel quale vivo ormai da qualche anno e che sembra annunciarsi in un monotono divenire. Va dett......
Poesie / 146 pagine / € 10,00
OTMA Ed.2012 - ISBN - 978-88-6663-096-8 ..Nelle poesie di Caterina si ritrovano le sue emozioni, la confessione dei suoi stati d’animo contradditori, la descrizione di un “dolore antico” che per......