99 Impossibilità

Poesie / 84 pagine / € 8,00
OTMA Ed. 2008
La scrittura come cura contro le "nebbie" del carcere. Scrivendo si acquista libertà e in un posto di totale ristrettezza, come realmente è il carcere, la scrittura ti diventa gradualmente una necessità della quale a un certo punto ti rendi conto di non poter più fare a meno: ti diventa pane, ti diventa acqua ed è anche il tuo letto capace di riscaldarti, di coprirti, di farti addirittura sognare, perché chi scrive è vigile.
Ecco! La scrittura, in carcere, dovrebbe essere imposta e non per legge, tanto è risaputo che la legge non è certo di casa in carcere. E se anche volesse entrare, per decisione presa, per una sorta di autoaffermazione, da dove potrebbe farlo?
Info e ordini telefonici Tel. 3518443882

Potrebbero piacerti anche...

Poesie / 88 pagine / € 10,00
La parola “esiliata” di Patrizia Gaggioli   La poesia di Patrizia Gaggioli è una successione di pensieri, immagini, sensazioni, parole comuni che la poetessa riesce a sottrarre all’......
Romanzi / 184 pagine / € 12,00
Nina, una ragazza adolescente, privata, dalle circostanze, della sua infanzia. Queste l’hanno fatta diventare una donna prima del tempo. Una donna capace di amare, di combattere la vita oltre ......
Racconti / 104 pagine / € 9,00
OTMA Ed. 2009 . . . Ti sei mai sentito spiato da qualcuno che ti segue ovunque… in casa...nella tua camera…nel tuo letto? Hai mai scoperto, all’improvviso, di avere vissuto una vita intera interpret......
Poesie / 100 pagine / € 9,00
OTMA Ed. 2008 ... speranza - quella che ci arriva in questo “ Canto do Sintaxe Negro” , la speranza di chi ha fiducia in un futuro strettamente intrecciato con gli elementi naturali: l’albero di coc......